Home / Innovativo / Le partite della NFL hanno un rumore di folla creato dall’uomo specifico per ogni stadio

Le partite della NFL hanno un rumore di folla creato dall’uomo specifico per ogni stadio



La stagione della NFL inizia giovedì sera con gli Houston Texans in visita ai campioni in carica del Super Bowl Kansas City Chiefs. A causa della pandemia COVID-19, l’Arrowhead Stadium di Kansas City avrà un numero significativamente inferiore di fan, mentre molti altri stadi non potranno partecipare affatto.

Per giocare in un intero stadio mentre guardi una partita in TV, la NFL prevede di utilizzare il rumore dei fan preregistrato specifico per ogni stadio. In quanto fan di Seahawks, spero che mi divertirò con il classico “SEA! HAWKS! “Canta mentre guardi il quarterback Russell Wilson sfoggiare un altro incredibile atletismo per mantenere vive da solo le speranze di playoff della squadra.

Per i fan che assistono alle partite di persona, gli stadi riprodurranno un loop di rumore del pubblico registrato che è anche specifico per lo stadio. (L’idea è di creare un “suono di base” come descritto in un memo della NFL.)

Altre leghe sportive ed emittenti hanno adottato approcci diversi per ripristinare i posti a sedere dei tifosi. Fox Sports ha utilizzato fan virtuali creati in Unreal Engine per riempire i posti durante le trasmissioni MLB. (Sono un po ‘inquietanti.) Alcuni stadi della MLB hanno permesso ai fan di acquistare ritagli di cartone da mettere sui sedili. (Un fan di Mets ha comprato un posto per il suo cane.) La Liga, la massima divisione di calcio spagnola, è tornata a giugno con un pubblico generato dal computer. E l’NBA utilizza i team Microsoft per tenere i fan seduti in tribunale visualizzandoli su schermi giganti.




Source link